Rassegna settimanale 9 – 15 febbraio: Giappone e Corea del Sud

09 febbraio – Corea del Sud: nuovo presidente per l’opposizione

La Nuova alleanza politica per la democrazia (Napd), maggiore coalizione di opposizione in Corea del Sud, ha eletto ieri il cattolico Moon Jae-in come nuovo presidente. Il politico, 62 anni, aveva partecipato alle elezioni presidenziali del dicembre 2012 contro Park Geun-hye, ed era stato sconfitto per pochi punti percentuali.

L’elezione di oggi, come guida dell’opposizione, rilancia la possibilità di una sua nuova candidatura alle presidenziali del 2017. Moon ha ottenuto il 45,3% dei voti degli iscritti Napd. Nel suo discorso dopo lo spoglio e la proclamazione, ha detto: “I membri del Partito hanno votato per un cambiamento, e io porterò avanti questa importante missione. Voglio prima di tutto interrompere la guerra interna fra le varie fazioni e restaurare la nostra unità. Ma intendo anche combattere una guerra a tutto campo contro la presidente Park, che continua a rovinare la nostra democrazia e lo stile di vita del nostro popolo”.

Fonte: Korea Press Production
Link: http://www.korea-press-production.com/lang/ko/nouveau-president-npda-moon-jae-in-en-coree-du-sud/8283

12 febbraio – Giappone: un anno ad Heather Cho per la violazione di norme sulla sicurezza aerea

Un anno di carcere. È stata proclamata la condanna inflitta a Cho Hyun-Ah, nota anche come Heather Cho, la figlia del presidente della Korean Air che a dicembre aveva bloccato un volo e fatto scendere uno steward dell’equipaggio per una presunta violazione della procedura per servire le noccioline in prima classe. L’accusa aveva chiesto tre anni per un caso che ha indignato l’opinione pubblica sudcoreana, stufa delle famiglie che controllano i grandi gruppi. La 40enne ex vicepresidente della compagnia aerea è stata giudicata colpevole di violazione delle norme sulla sicurezza della navigazione aerea per aver alterato il percorso dell’A380 «comportandosi come se si trovasse su un suo jet privato». «Non è chiaro se il modo in cui furono servite le noccioline fosse così sbagliato», ha aggiunto il giudice, sottolineando come non abbia neppure mostrato un adeguato rimorso per la sua azione, anche se nessuna vita fu messa in pericolo.

Fonte: BBC News
Link: http://www.bbc.com/news/world-asia-31433736

13 febbraio – Giappone: apartheid giusto metodo per gestire l’immigrazione per Ayako Sono

Una delle consigliere più fidate del Primo Ministro Shinzo Abe, Ayako Sono, ha affermato sul giornale conservativo Sankei, che le politiche di apartheid sono un modello per la modalità con cui il Giappone si potrebbe espandere e trattare il fenomeno migratorio. Ha aggiunto dicendo che le politiche di segregazione razziale sono state buone per i bianchi, per glia siatici e per gli africani, scatenando l’ira sul web.

I commenti della Sono potrebbero complicare la posizione di Shinzo Abe rispetto alla carenza d diritti dei lavoratori, e sull’immagine che vorrebbe dare all’estero del Giappone. In una colonna intitolata “Let Them In – But Keep a Distance”, “Facciamoli entrare ma teniamoli a distanza”, Sono ha iappone dovrebbe aprire le porte ai lavoratori stranieri, ma dovrebbbe tenerli separati dai giapponesi. “Le persone potrebbero lavorare e far ricerca insieme, e socializzare insieme, ma dovrebbero vivere separati li uni dagli altri”.

Fonte: Thomas Reuters Foundation
Link: http://www.trust.org/item/20150213080818-0uafo/?source=search

14 febbraio – Giappone: E’ quasi accordo con gli Stati Uniti sulle TTP?

Un importante delegato statunitense ha dichiarato che il Giappone e gli Stati Uniti sono vicini alla chiusura di un accordo sulle misure di apertura del mercato, da rimovere ci sarebbero da risolvere solo le pressioni provenienti dall’imprenditoria giapponese. Il Deputy Secretary of State Antony J. Blinken sta facendo infatti pressione sui più influenti manager giapponesi al fine di superare le reticenze riguardo alle trans-Pacific Partnership o TPP. Ha affermato che questi accordi sono fondamentali al raggiungimento del libero mercato tra dozzine di nazioni. Blinken sta condcendo tour nell’Asia dell’est, che comprende Corea del Sud, Cina e Giappone.

Fonte: Asian Correspondent
Link: http://asiancorrespondent.com/130608/us-appeals-to-japanese-business-to-help-push-for-trade-pact/

15 febbraio – Giappone – Sud Corea fine dell’accordo sullo scambio di valuta

Il governo giapponese e quello sudcoreano stanno pianificando di terminare l’accordo bilaterale sullo scambio della valuta, durato 13 anni, il quale era stato ideato per aiutarsi reciprocamente in caso di emergenza, come una crisi finanziaria. L’accordo prevedeva un impegno di 10 miliardi di dollari di scambio tra i due vicini.

La causa della fine dell’accordo sta nel deterioramento dei rapporti dei due stati per le dispute territoriali e l’aumento degli scambi stranieri nelle riserve auree sudcoreane.

Fonte: News on Japan
Link:http://newsonjapan.com/html/newsdesk/article/111389.php

Giappone – Indonesia: accordo difensivo

Il Ministro della Difesa indonesiano ha confermato venerdì che avrebbe volut firmare un accordo sulla cooperazione e sulla difesa con il Giappone. “Il Giappone e l’Indonesia hanno stabilito di voler cooperare in ambito difensivo. Stiamo ancora aspettando per la firma di un Memorandum of Understanding,” ha dichiarato il portavoce del Ministro della Difesa Brig. Gen. Djundan Eko Bintoro al The Jakarta Post.

Djundan ha dichiarato che le due nazioni hanno stabilito di voler lavorare insieme in numerosi ambiti, tra cuil’assistenza umanitaria, la prevenzione per le calamità naturali e la difesa informatica.

Fonte: News on Japan
Link: http://newsonjapan.com/html/newsdesk/article/111394.php

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s