Rassegna settimanale 7-13 novembre: Sud-Est Asiatico

7 novembre, FILIPPINE – Polizia filippina indaga sulla morte di Espinosa

La polizia filippina ha iniziato ad investgare sulla morte del sindaco Rolando Espinosa, colpito a morte nella sua cella lo scorso sabato.

Le dinamiche di tale omicidio rimangono poco chiare e sospette. Si tratta del secondo omicidio di un personaggio politico nel giro di una settimana collegato alla severa politica di Duterte contro il traffico di droga.

Fonte: Asian Correspondent

Link: https://asiancorrespondent.com/2016/11/philippines-foul-play-drug-suspect-espinosa/

8 novembre, FILIPPINE – Washington sospende un ordine di armi da parte delle Filippine e Duterte lo ritira

Dopo che Washington ha sospeso la vendita di armi alle Filippine per via delle preoccupazioni internazionali scaturite dalla sanguinosa “guerra alle droghe” portata avanti da Duterte, Manila ha cancellato l’ordine di 26,000 fucili dagli Stati Uniti.

Duterte ha dichiarato che non insisterà a voler acquistare armi dagli Stati Uniti: le Filippine si possono sempre rivolgere altrove per rifornirsi di armamenti a basso costo e buona qualità, come per esempio alla Russia.

Mark Toner, un portavoce del Dipartimento di Stato USA ha tuttavia comunicato che gli Stati Uniti devono ancora ricevere una notifica formale della cancellazione dell’ordine.

Fonte: Asian Correspondent

Link: https://asiancorrespondent.com/2016/11/deals-off-philippines-duterte-cancels/

9 novembre, ASIA – Vittoria di Trump: shock in Asia

La vittoria di Donald Trump alle  presidenziali degli Stati Uniti ha lasciato gran parte dell’Asia sotto shock.

In particolare ha avuto un’eco molto negativa in Indonesia, il Paese musulmano più popoloso al mondo. La proposta di Trump di vietare l’ingresso negli USA a tutti i musulmani provenienti da Paesi legati a terrorismo non è stata accolta positivamante.

Fonte: Asian Correspondent

Link: https://asiancorrespondent.com/2016/11/donald-trump-election-victory-asian/

10 novembre, VIETNAM – Niente più nucleare per il Vietnam

Il Vietnam ha optato per cancellare i piani di costruire nel Paese i primi due impianti nucleari, citando come motivazioni il rallentamento nella domanda di elettricità e la diminuzione del prezzo di altre fonti di energia.

L’Assemblea Nazionale ratificherà la decisione del governo nel corso di questo mese.

Fonte: Asian Correspondent

Link: https://asiancorrespondent.com/2016/11/vietnam-scraps-nuclear-plan/

12 novembre, BURMA – Attacchi al confine, Nazioni Unite preoccupate per le violenza sessuali su donne e bambini

Le Nazioni Unite hanno chiesto al governo del Burma di aprire un’indagine sulle violenze sessuali che stanno avvenendo a nord di Rakhine.

Il Rappresentante speciale ONU per le violenze sessuali durante i conflitti, ha espresso la sua preoccupazione per la situazione nel Paese e ha dichiarato che è essenziale che il governo permetta alle associazioni umanitarie di accedere all’area colpita dagli attacchi per fornire suporto ai sopravvissuti.

Fonte: Asian Correspondent

Link: https://asiancorrespondent.com/2016/11/u-n-urges-burmese-gov-probe-sex-assault/

13 novembre, INDONESIA – Nuovo attacco terrorista in Samarinda

Nuovo attacco terrorista in Indonesia dove un’esplosione ha colpito la chiesa Oikumene in Samarinda.

Il fautore dell’attacco pare indossasse una maglia nera con la scritta “Jihad”.

Tale attentato è l’ultimo di una lunga serie di attacchi estremisti che hanno colpito il Paese musulmano più popoloso al mondo. Solo a luglio, un attentatore suicida è stato ucciso mentre tentava di colpire una stazione di polizia a Java.

Il governo indonesiano sta faticando a contenere gli estremismi e allentare l’influenza delle organizzazioni terroristiche dello Stato Islamico.

Fonte: Asian Correspondent

Link: https://asiancorrespondent.com/2016/11/indonesia-police-suspect-church-four-children/

(Featured Image Source: https://www.goodfreephotos.com/albums/indonesia/other-indonesia/landscape-of-mount-bromo-on-the-island-of-java-indonesia.jpg )

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s