Rassegna settimanale 2-8 maggio: Africa Subsahariana

2 maggio, SOMALIA – Arrivani nuovi rinforzi a sostenere la missione contro al-Shabaab

Una squadra dell’esercito britannico è arrivata in Somalia a sostenere la missione delle Nazioni Unite volta a fermare i militanti di al-Shabaab, il gruppo Islamico alleato di al-Qaeda che sta tentando di prendere il controllo del Paese.

Il gruppo sosterrà i peacekeepers dell’Unione Africana contro gli attacchi del gruppo terrorista.

Inoltre, circa 300 truppe verranno impiegate nel conflitto in Sudan del Sud.

Fonte: BBC

Link: http://www.bbc.com/news/uk-36183932

3 maggio, SUDAN DEL SUD – Nuovi scontri tra esercito e oppositori del governo

Gli scontri tra l’esercito sud sudanese e gli oppositori del governo, avvenuti al confine sud del Paese tra il Darfur orientale e Bahr El Ghazal, hanno causato la morte di decine di persone e altrettanti feriti.

L’incidente è avvenuto una settimana dopo che Riek Machar, il leader delle forze di opposizione, è stato nominato vice Presidente a Juba.

Già settimana scorsa i combattenti del SPLM-IO (Sudan People’s Liberation Movement-In Opposition) hanno attaccato i soldati del governo nella zona di Mawal.

Fonte: Radio Dabanga

Link: http://allafrica.com/stories/201605031187.html

4 maggio, RWANDA – Dopo vent’anni vengono sepolti i resti delle vittime del genocidio

Dopo più di vent’anni è stata data una degna sepoltura ai resti delle 568 vittime del genocidio dei Tutsi avvenuto nel 1994. Sono stati sepolti presso il memoriale di Kinazi nel distretto di Ruhango.

Kinazi è una delle zone in Ruhango dove sono stati uccisi moltissimi Tutsi durante il genocidio.

Fonte: The New Times

Link: http://allafrica.com/stories/201605040025.html

5 maggio, NIGERIA e CAMERUN – Il Presidente camerunense in visita ufficiale ad Abuja

Il Presidente camerunense Paul Biya si è recato in visita ufficiale in Nigeria. Durante la conferenza stampa alla quale ha partecipato sono state chiarite diverse questioni relative ai rapporti tra i due Paesi.

Sono stati nuovamente esaminati i problemi connessi a Boko Haram e le possibili soluzioni per eradicare il fenomeno alla base.

Oltre alla cooperazione militare e in ambito di sicurezza, è stato trattato anche il tema della cooperazione economica tra Nigeria e Camerun.

Fonte: Cameroon Tribune

Link: http://allafrica.com/stories/201605060880.html  

7 maggio, NIGERIA – Successo dell’esercito nigeriano contro Boko Haram

L’esercito nigeriano ha liberato con successo dal gruppo terroristico di Boko Haram i villaggi di Galtha Baba, Galtha Musa, Bulakurma, Shatimari, Chukruk, Bulangaje e Disa, nello stato di Borno.

Durante l’operazione è stato catturato un terrorista ancora in vita che verrà presto interrogato.

Il colonnello Sani Usman ha comunicato che l’esercito ha salvato 15 persone tenute in ostaggio da Boko Haram

Fonte: Daily Trust

Link: http://allafrica.com/stories/201605090472.html

(Featured Image Source: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/69/Burundi_landscape.jpg )

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s