Rassegna Settimanale 29 febbraio-6 marzo: Sudest Asiatico

1 marzo 2016, BIRMANIA – Annunciata per il 10 marzo la data per la nomina del Presidente

La Birmania renderà note il 10 marzo le nomine per il posto di Presidente, in anticipo di una settimana rispetto a quanto annunciato in precedenza. La notizia è stata data in seguito ai tre meeting tra Min Aung Hlain, capo dell’esercito, e Aung San Suu Kyi, leader del Partito al potere. Tali meeting avevano dato il via a speculazioni circa una possibile modifica all’articolo della Costituzione che proibisce alla Aung San Suu Kyi di partecipare alla corsa alla Presidenza.

Non è ancora chiaro se l’elezione del Presidente avverrà nello stesso giorno in cui verranno annunciati i nomi dei candidati.

Fonte: Reuters

Link: http://www.reuters.com/article/us-myanmar-politics-idUSKCN0W33EX

 

2 marzo 2016, INDONESIA – Potente terremoto colpisce vicino all’Indonesia

Un terremoto di magnitudo 7.8 ha colpito le acque al largo dell’isola di Sumatra; l’allarme tsunami è stato però ritirato due ore dopo il sisma.

Fonte: The Guardian

Link: http://www.theguardian.com/world/2016/mar/02/major-79-magnitude-earthquake-reported-near-indonesia

 

3 marzo 2016, MALESIA – MH370: detriti ritrovati in Mozambico potrebbero appartenere al volo scomparso

Ufficiali malesi ritengono che i detriti ritrovati sulle coste del Mozambico possano appartenere a un Boeing 777, lo stesso modello di aereo del volo della Malaysia Airlines scomparso due anni fa.

Fonte: The Guardian

Link: http://www.theguardian.com/world/2016/mar/02/mh370-search-debris-found-in-mozambique-belongs-to-a-boeing-777

 

4 marzo 2016, MALESIA – PM Najib esortato a dimettersi

Membri prominenti del Partito al potere in Malesia, ma anche membri dei Partiti di opposizione, chiedono a gran voce le dimissioni del Primo Ministro Najob Razak. Najib è accusato di corruzione, nonostante sia stato processato e dichiarato innocente.

Fonte: BBC

Link: http://www.bbc.com/news/world-asia-35724079

 

5 marzo 2016, FILIPPINE – Filippine trattengono nave cargo nordcoreana per implementare le sanzioni

Le Filippine, dichiara il portavoce presidenziale Manolo Quezon, fanno la loro parte nell’implementare le sanzioni contro la Corea del Nord e il suo programma nucleare. Per questo ha requisito la Jin Teng, una delle 31 navi gestite dall’azienda nordcoreana Ocean Maritime Management.

Fonte: BBC

Link: http://www.bbc.com/news/world-asia-35735263

(Featured Image Source: The Guardian)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s